Supporto (+39) 0773.412 8214
Email: info@orizzonteshop.it
Swipe to the left

#MOVEMBER: un piccolo baffo può fare molto

Stampa
#MOVEMBER: un piccolo baffo può fare molto
Pubblicato da Orizzonte Shop 07 novembre 2017 148 Visualizzazioni Nessun commento

Siete anche voi incappati sui social o sul web nella parola MOVEMBER e vi state chiedendo cosa sia?

La parola è di origine anglosassone ed è l’unione tra due parole: “moustache” (baffi) e “november” (novembre) ed è il nome di un’iniziativa annuale e mondiale, per raccogliere fondi e sensibilizzare l'opinione pubblica sul carcinoma della prostata e altre patologie che colpiscono la popolazione maschile.

Il merito va tutto a quattro amici di Melbourne, in Australia, che nel 2003 hanno creato l’associazione non governativa Movember Foundation, il cui claim è «cambiare la faccia della salute maschile». Da allora, l’iniziativa è diventata sempre più popolare in tutto il mondo, anche grazie al coinvolgimento e supporto di numerosi testimonial famosi e brand; quest’anno ad esempio L’Oréal Paris Men Expert ha lanciato la challenge virale “A novembre, raditi la barba e fatti crescere solo i baffi”.

L’associazione si propone l’obiettivo importante di cambiare l’approccio nei confronti della prevenzione della salute maschile. Come si legge sul sito ufficiale del Movember, e cosa che forse non tutti sanno, gli uomini muoiono in media sei anni prima delle donne. Movember in 13 anni ha finanziato più di 1.200 progetti a favore della salute maschile in tutto il mondo, per la prevenzione di tumore della prostata, tumore del testicolo, salute mentale e suicidio e lo scopo che si prefiggono è di arrivare a ridurre del 25% il numero di morti premature tra gli uomini entro il 2030.

Di vitale importanza è l’azione di prevenzione e la sensibilizzazione nei confronti di questi temi, soprattutto perché il numero di Italiani che si sottopone a visite specialistiche è ancora molto basso e avviene spesso già in presenza di sintomi.

Sottoporsi a periodici controlli e ricevere diagnosi tempestive può davvero salvare la vita di molti uomini.

Come fare per aderire all’iniziativa? Basta farsi crescere un paio di baffi, farsi una fotografia e condividerla sui social con l’hashtag #Movember per diffondere la campagna e invitare i vostri amici a donare e ovviamente non dimenticatevi di iscrivervi sul sito della fondazione per donare.

E siccome in questi anni di hipster il baffo è di moda, non avrete che l’imbarazzo della scelta per lo stile di mustacchi che più vi garba, tra più di 40 tipi esistenti, con tanto di tutorial in giro per il web per come farli al meglio e libri dedicati all’argomento.

La bellezza degli anni in cui viviamo è che qualsiasi messaggio può essere veicolato attraverso internet e raggiungere miliardi di persone in tempi record. E allora tanto di cappello… pardon “di baffo”, a iniziative nobili come questa.

#movember Scritto in: news